Arte al Parker’s

“Amo più Pompei che Parigi” amava ripetere Herman Melville. Il fascino di una città così importante pervade tutta la cultura partenopea e non solo. Anche il Grand Hotel Parker’s fa parte della storia di questo gioiello di archeologia e un moderno Gran tour potrebbe anche partire da qui. La collezione di bronzi del Parker’s sono riproduzioni ispirate alle statue classiche presenti a Pompei e Ercolano, realizzate dalla Fonderia Artistica Chiurazzi che dal 1870, stesso anno di nascita dell’hotel, divenne famosa in tutta Italia per la qualità artistica delle sue opere. Il Satiro danzanteil Lacoonte, l’Efebo e le Tre Grazie sono solo alcuni esempi di arte classica presenti nelle aree comuni dell’albergo, un luogo dove la bellezza è declinata in tutti i suoi aspetti.